Le mafie ai tempi del coronavirus

Mercoledì 1° aprile, dalle ore 16 alle ore 17, in diretta sulla pagina Facebook di Avviso Pubblico, si svolgerà la prima puntata del ciclo di videoconferenze “Le mafie ai tempi del coronavirus”. Parleremo di Mafie, corruzione e sanità, insieme a Rosy Bindi, già Presidente della Commissione parlamentare antimafia e ad Alberto Vannucci, professore dell’Università di Pisa e membro della Commissione

LEGGI TUTTO

Covid-19: la tutela della salute mentale deve diventare uno degli obiettivi cruciali della strategia per contrastare i danni dell’epidemia

SaluteDirittoFondamentale ha aderito all’appello rivolto a Governo e Regioni lanciato dalla Conferenza Nazionale per la salute mentale. Di seguito il testo e le modalità per aderire. Appello rivolto a Governo e Regioni L’emergenza determinata dall’epidemia Covid-19 ha pesanti effetti sulla vita di tutti i cittadini, ancor più gravi per le persone con sofferenza mentale, per i più anziani, per le persone con disabilità e

LEGGI TUTTO

I danni non proprio “collaterali” del Covid-19

di Stefano Cecconi, Rossana Dettori (da SOSsanita.org) Contro l’epidemia da Covid-19 stiamo combattendo una dura battaglia. Le drastiche misure adottate in queste settimane, per prevenire la diffusione del contagio e l’ulteriore stress a carico dei servizi e degli operatori sanitari, duramente provati dal sovraffollamento di pazienti con i sintomi più gravi, sono dure da sopportare e ci si augura abbiano presto

LEGGI TUTTO

Salute mentale: servizi, individui e corpo sociale all’epoca del coronavirus

Roberto Mezzina, ex-Direttore del Centro Collaboratore OMS, DSM di Trieste (NOTA: le frasi in neretto sono evidenziate dall’Associazione SaluteDirittoFondamentale) L’emergenza coronavirus ha necessariamente messo tutto il resto in secondo piano, condizionando e cambiando la nostra vita. Se la sanità in Italia è sottoposta a un grandissimo stress, ad una sfida senza precedenti, la salute mentale, figlia di un dio minore,

LEGGI TUTTO

Oro, fuoco e forca. Quel che la storia delle pestilenze ha da insegnare.

di Marco Geddes e Antonio Floridia, da Il Manifesto del 25 marzo 2020 «Oro, fuoco e forca!», fu la risposta che Giovanni Filippo Ingrassia diede, nel 1575, a chi gli chiedeva quale fosse stata la sua strategia contro l’epidemia di peste che si diffuse in quell’anno a Palermo e che egli riuscì a «contenere» con buoni risultati. Nato a Regalbuto (il

LEGGI TUTTO

Bindi: «Sanità eroica ma maltrattata. Ci serva da lezione per il dopo»

Intervista di Daniela Preziosi a Rosy Bindi, Il Manifesto, 24/03/2020 «Ci troviamo di fronte a una tragedia, nessuno era preparato, non solo noi. Chi si trova in prima linea sta pagando prezzi altissimi». A parlare è Rosy Bindi, ministra della sanità del governo Prodi e madre di una riforma del sistema nazionale all’epoca discussa, oggi rimpianta. Oggi i medici e

LEGGI TUTTO

A mani nude

di Marco Geddes, tratto da Saluteinternazionale.info Il nostro sistema sanitario è arrivato stremato alla prova del COVID-19. Dopo anni di tagli e di attacchi al servizio pubblico. In occasione di questa drammatica evenienza epidemica si sono levate, quasi unanimi, le voci che hanno dichiarato in sintesi: «Mai più tagli al nostro Servizio sanitario nazionale!». Dietro a tale sentimento vi è

LEGGI TUTTO

L’ottimismo che viene dalla conoscenza

di Guido Silvestri (https://www.facebook.com/guido.silvestri.9) Professore ordinario e capo dipartimento di Patologia alla Emory University di Atlanta, direttore della Divisione di Microbiologia ed Immunologia allo Yerkes National Primate Research Center, e membro dell’Emory Vaccine Center Scrivo questo post alla fine di una giornata di 14 ore tra ospedale e laboratorio (e domani sarà ancora peggio). Sono stanchissimo, ho mal di testa,

LEGGI TUTTO

Covid-19. Quando ci sarà il picco?

di Marco Geddes (Pubblicato su Saluteinternazionale.info) – La figura mostra l’emergenza globale di agenti patogeni selezionati negli ultimi 50 anni, inclusi sia quelli che emergono / riemergono naturalmente sia quelli che vengono deliberatamente diffusi. (Fonte: Global Preparedness Monitoring Board. A world at risk: annual report on global preparedness for health emergencies. Geneva: World Health Organization; September 2019. Licence: CC BY-NC-SA 3.0

LEGGI TUTTO

Oggi è il tempo della responsabilità. Domani dovremo far tesoro dell’esperienza di oggi.

di Nerina Dirindin – Associazione Salute Diritto Fondamentale Oggi dobbiamo essere consapevoli che ognuno di noi può fare, nel suo piccolo, la differenza. Seguendo semplici regole di precauzione, possiamo contenere il rischio di contagio e, così facendo, possiamo diluire il picco di malati che necessitano di terapia intensiva. Non è poco. Perché potremmo anche pensare di non aver bisogno di

LEGGI TUTTO

Le mafie ai tempi del coronavirus

Mercoledì 1° aprile, dalle ore 16 alle ore 17, in diretta sulla pagina Facebook di Avviso Pubblico, si svolgerà la prima puntata del ciclo di videoconferenze “Le mafie ai tempi del coronavirus”. Parleremo di Mafie, corruzione e sanità, insieme a Rosy Bindi, già Presidente della Commissione parlamentare antimafia e ad Alberto Vannucci, professore dell’Università di Pisa e membro della Commissione

LEGGI TUTTO

Covid-19: la tutela della salute mentale deve diventare uno degli obiettivi cruciali della strategia per contrastare i danni dell’epidemia

SaluteDirittoFondamentale ha aderito all’appello rivolto a Governo e Regioni lanciato dalla Conferenza Nazionale per la salute mentale. Di seguito il testo e le modalità per aderire. Appello rivolto a Governo e Regioni L’emergenza determinata dall’epidemia Covid-19 ha pesanti effetti sulla vita di tutti i cittadini, ancor più gravi per le persone con sofferenza mentale, per i più anziani, per le persone con disabilità e

LEGGI TUTTO

I danni non proprio “collaterali” del Covid-19

di Stefano Cecconi, Rossana Dettori (da SOSsanita.org) Contro l’epidemia da Covid-19 stiamo combattendo una dura battaglia. Le drastiche misure adottate in queste settimane, per prevenire la diffusione del contagio e l’ulteriore stress a carico dei servizi e degli operatori sanitari, duramente provati dal sovraffollamento di pazienti con i sintomi più gravi, sono dure da sopportare e ci si augura abbiano presto

LEGGI TUTTO

Salute mentale: servizi, individui e corpo sociale all’epoca del coronavirus

Roberto Mezzina, ex-Direttore del Centro Collaboratore OMS, DSM di Trieste (NOTA: le frasi in neretto sono evidenziate dall’Associazione SaluteDirittoFondamentale) L’emergenza coronavirus ha necessariamente messo tutto il resto in secondo piano, condizionando e cambiando la nostra vita. Se la sanità in Italia è sottoposta a un grandissimo stress, ad una sfida senza precedenti, la salute mentale, figlia di un dio minore,

LEGGI TUTTO

Oro, fuoco e forca. Quel che la storia delle pestilenze ha da insegnare.

di Marco Geddes e Antonio Floridia, da Il Manifesto del 25 marzo 2020 «Oro, fuoco e forca!», fu la risposta che Giovanni Filippo Ingrassia diede, nel 1575, a chi gli chiedeva quale fosse stata la sua strategia contro l’epidemia di peste che si diffuse in quell’anno a Palermo e che egli riuscì a «contenere» con buoni risultati. Nato a Regalbuto (il

LEGGI TUTTO

Bindi: «Sanità eroica ma maltrattata. Ci serva da lezione per il dopo»

Intervista di Daniela Preziosi a Rosy Bindi, Il Manifesto, 24/03/2020 «Ci troviamo di fronte a una tragedia, nessuno era preparato, non solo noi. Chi si trova in prima linea sta pagando prezzi altissimi». A parlare è Rosy Bindi, ministra della sanità del governo Prodi e madre di una riforma del sistema nazionale all’epoca discussa, oggi rimpianta. Oggi i medici e

LEGGI TUTTO

A mani nude

di Marco Geddes, tratto da Saluteinternazionale.info Il nostro sistema sanitario è arrivato stremato alla prova del COVID-19. Dopo anni di tagli e di attacchi al servizio pubblico. In occasione di questa drammatica evenienza epidemica si sono levate, quasi unanimi, le voci che hanno dichiarato in sintesi: «Mai più tagli al nostro Servizio sanitario nazionale!». Dietro a tale sentimento vi è

LEGGI TUTTO

L’ottimismo che viene dalla conoscenza

di Guido Silvestri (https://www.facebook.com/guido.silvestri.9) Professore ordinario e capo dipartimento di Patologia alla Emory University di Atlanta, direttore della Divisione di Microbiologia ed Immunologia allo Yerkes National Primate Research Center, e membro dell’Emory Vaccine Center Scrivo questo post alla fine di una giornata di 14 ore tra ospedale e laboratorio (e domani sarà ancora peggio). Sono stanchissimo, ho mal di testa,

LEGGI TUTTO

Covid-19. Quando ci sarà il picco?

di Marco Geddes (Pubblicato su Saluteinternazionale.info) – La figura mostra l’emergenza globale di agenti patogeni selezionati negli ultimi 50 anni, inclusi sia quelli che emergono / riemergono naturalmente sia quelli che vengono deliberatamente diffusi. (Fonte: Global Preparedness Monitoring Board. A world at risk: annual report on global preparedness for health emergencies. Geneva: World Health Organization; September 2019. Licence: CC BY-NC-SA 3.0

LEGGI TUTTO

Oggi è il tempo della responsabilità. Domani dovremo far tesoro dell’esperienza di oggi.

di Nerina Dirindin – Associazione Salute Diritto Fondamentale Oggi dobbiamo essere consapevoli che ognuno di noi può fare, nel suo piccolo, la differenza. Seguendo semplici regole di precauzione, possiamo contenere il rischio di contagio e, così facendo, possiamo diluire il picco di malati che necessitano di terapia intensiva. Non è poco. Perché potremmo anche pensare di non aver bisogno di

LEGGI TUTTO